sabato, agosto 06, 2005

La mappa degli autovelox

...Sto ancora ridendo. Il Corriere della Sera ha pubblicato questo articolo:

Ecco su quali tratte stradali e autostradali sono stati collocati i temuti rilevatori automatici della velocità. Le sanzioni per chi non rispetta i limiti arrivano fino a 1.311 euro di multa, alla perdita di un massimo di 10 punti sulla patente e alla sospensione della licenza di guida per un periodo da uno a tre mesi. Cliccando qui potrete trovare regione per regione i posti più a rischio.

Questa è lista nera per il Veneto:

  • Treviso-Montebelluna (SS. 348), soprattutto in località Contea
  • Verona-Mantova (SS. 62), da Villafranca a CastiglioneMantovano
  • Desenzano-Verona (SS. 11), località Rivoltella e Cavalcasette
  • Padova-Vicenza (SS. 11), ultima uscita tangenziale di Padova verso Vicenza
  • Vicenza-Bassano del Grappa (SS 53 - SS. 47), soprattutto in località Cittadella
  • Via del Mare da Monselice (SS. 16), tra Tribiano e Agna
  • Bretella fra A13 e A4 tra Padova e Terme Euganee
  • Padova-Castelfranco Veneto, località Vigodarzere
  • Padova-Chioggia, entrambe le direzioni in località Piove di Sacco
  • Rovigo-Chioggia (SS. 443- SS. 309), soprattutto nelle località Adria e Loreo
  • Rovigo-Ferrara (SS. 16), nelle localitàPolesella e Pontelagoscuro
  • Statale Romea (SS. 309) da Chioggia a Comacchio
  • Venezia, all'inizio del ponte della Libertà
  • Mestre, ultimo svincolo sulla tangenziale per l'aeroporto e Jesolo
  • Treviso-Mestre (SS. 13), soprattutto in località Marocco
  • Belluno-Cortina d'Ampezzo (SS. 51), nei tratti S. Vito-Borca di Cadore, Longarone-Ospitale di Cadore, Ponte delle Alpi-Pian Di Vedoia

1 Comments:

At 06 agosto, 2005 11:42, Anonymous Giusva Iannitelli said...

Beh io non vedo cosa ci sia di male a pubblicare una pseudo mappa, infondo per legge dovrebbero essere abbondantemente segnalati i tratti a rischio, senza "agguati"!

 

Posta un commento

<< Home


Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile